CVR partner HERACLES

CVR partner del progetto HERACLES (HEritage Resilience Against CLimate Events on Site – call DRS-11 2015 ) finanziato dalla Commissione Europea nel quadro di Horizon 2020.

Il 26 e 27 maggio presso la sala consiliare del comune di Gubbio si è tenuto il Kick off meeting del progetto HERACLES coordinato dalla Dott.ssa Giuseppina Padeletti del CNR (Consiglio Nazionale delle ricerche).  Il progetto ha per oggetto lo studio di soluzioni per la prevenzione  di dissesti/danneggiamenti causati dai cambiamenti climatici sui beni  storici e/o archeologici del patrimonio  culturale europeo attraverso l’ analisi e la definizione di metodologie e procedure  operative replicabili anche su altri siti. Oltre Gubbio, dove verranno monitorati i rischi di dissesto idrogeologico che minacciano gli edifici e le antiche mura urbiche, a causa degli  effetti del cambiamento climatico, è coinvolta  la Grecia con Creta e il Palazzo di Cnosso, nonché i monumenti con architettura veneziana della costa e il porto di Heraklion, sito dell’UNESCO, che presenta materiali, fragili e solubili e numerosi affreschi esposti ad agenti atmosferici e inquinanti che ne rendono impellente il restauro, anche per l’innalzamento del livello del mare e l’aumento dell’intensità delle precipitazioni. Andranno perciò realizzati studi  relativi alle pressioni ambientali sui manufatti, con il monitoraggio di  aree e strutture con sistemi e tecnologie integrate anche di rilevamento satellitare, realizzando una  piattaforma integrata per  i dati disponibili. La finalità è quella di proporre e sviluppare soluzioni efficaci e sostenibili per  la  conservazione e il restauro, anche con l’utilizzo di materiali eco-sostenibili  e nano-tecnologie e sensibilizzando enti governativi e privati alle problematiche  conservative, anche dopo la conclusione del progetto sulla tutela del patrimonio culturale.

Il consorzio è composta da 16 partner nazionali ed internazionali: CNR, CVR (Italia), COMUNE DI GUBBIO (Italia), UNIVERSITA DI PERUGIA (Italia), LEONARDO-FINMECCANICA spa (Italia), E-GEOS SPA (Italia), FRAUNHOFER INSTITUTE (Germania), FOUNDATION FOR RESEARCH AND TECHNOLOGY-HERAKLION – FORTH (Grecia), UNIVERSITY OF CRETE (Grecia), UNINOVA (Portogallo), THALES GROUP (Francia), ARIA TECHNOLOGIES (Francia) , SISTEMA GMBH (Austria), E EMRS (Francia), TIEMS (Belgio) e EPHORATE OF ANTIQUITIES OF HERAKLION (Grecia).

 

Immagine

Share Button

Lascia un commento